venerdì 26 giugno 2015

Genova Bdsm Munch 9/7/2015 con workshop La dominazione nel Bdsm prima di punire occorre sapere


Giovedì 9 lugliodalle ore 20.00 alle ore 1.00

Dal 9 luglio alle 20.00 al 10 luglio alle 1.00

Ristorante pesca alla trota-Salita dei Mulini 4-Sant'Olcese- Genova
Genova Bdsm Munch

Workshop- La dominazione nel Bdsm: prima di saper punire occorre sapere.


“HIKETEIA. E’ una antica pratica, d’origine greca, in uso presso la stirpe delle Amazzoni , attraverso la quale un supplice richiede protezione ad una persona. Il rituale è minuzioso: ci si inginocchia dinanzi al protettore prescelto, gli si abbraccia le gambe e si pronuncia la formula prescritta. Il guardiano non è tenuto ad accettare immediatamente la richiesta del supplicante; eppure, una volta che lo si è preso sotto la propria ala protettiva, si è obbligati a sostentarlo e a proteggerlo. Il supplice, dal canto suo, è tenuto all’ubbidienza e al rispetto incondizionato. Il vincolo che si instaura è sacro: non può essere rotto, pena le punizioni.”

Programma-

Che cosa è la dominazione:

1. dissonanze cognitive
2. la psichiatria
3. comprensione dell’altro
4. obiettivi
5. pratiche
6. sicurezza
7. intervista a un Dominante e a una Miss
8. intervista ai sub

Giovedì 9 Luglio 2015-ore 20.00

Ristorante pesca alla trota- Salita dei Mulini 4-Sant’Olcese- Genova
http://www.ristorantepescaallatrota.it/dove-siamo

Uscita Genova-Bolzaneto autostrada A7 Genova/Milano- Si gira a destra(non fare il ponte che si trova a sinistra). Si seguono le indicazioni per Manesseno (non fare il ponte che si trova a sinistra). Si attraversa tutto il paese . Dopo un capannone si gira da un piccolo ponte a destra, via Isola e si inizia a salire. Via Bachelet nella curva a destra si trova il ristorante con posteggio.

CENA

LOCALE: Ristorante pesca alla trota

INDIRIZZO: Salita dei Mulini 4-Sant’Olcese Genova- Uscita casello autostradale A 7 Ge/Bolzaneto-

COSTO: 22 euro per la cena- Il menù comprende una abbondante e succulenta grigliata di carne (per i vegetariani formaggio e verdura grigliata), dolce, caffè, acqua gasata (sala riservata solo a noi)

PRENOTAZIONE

Per prenotare non basta cliccare su PARTECIPERO’ : inviate una mail a
bdsmcreuzadumale@libero.it
con il vostro nick e numero di cellulare

La prenotazione alla cena è obbligatoria; indicate in quanti siete e a cosa volete partecipare al fine di permettere al gestore del locale di preparare la giusta quantità di cibo

Se fino all’ultimo siete in FORSE ma riuscite a liberarvi e volete partecipare..FATELO!

Se qualcuno ha bisogno di trovare un posto per dormire lo segnali al più presto

Dress-code non richiesto
Per rendere un grande incontro il MUNCH, chiediamo il vostro aiuto: spargete la voce, parlate di questo incontro su siti e community e se qualcuno dei vostri contatti fosse interessato o incuriosito da questo mondo, invitatelo a venire o dategli il mio contatto.

CONTATTI

bdsmcreuzadumale@libero.it

https://www.facebook.com/events/604833249655256/

https://twitter.com/bianchi_lara

http://tweetvite.com/event/zwqj

http://allevents.in/genova/genova-bdsm-munch-con-workshop-la-dominazione-nel-bdsm-prima-di-punire-occorre-sapere/80002904402354

http://community.gabbia.com/m/events/view/Genova-Bdsm-Munch-con-workshop-La-dominazione-nel-Bdsm-prima-di-punire-occorre-sapere

Fruste che volano nel loro vorticoso avvinghiarsi al Genova Munch Bdsm del 12/6/2015


Fruste che avvinghiano, cinghie che attanagliano vorticose i corpi…..al Genova Bdsm Munch.

I giorni passano in fretta; volano, i minuti rincorrono le ore.

Tu sei qua a pensare…anche questa volta è andata.

Forse poteva andare meglio.

Avrei potuto inserire questo argomento.

No, ancora meglio quest’altro. Ma no, va bene così, dai…

Il munch di venerdì 12 giugno 2015 è stata un ulteriore conferma che qualcosa si può fare anche in una città difficile come Genova. Ci sono persone meravigliose che credono in

quello che fanno; persone che hanno voglia di costruire mattone su mattone un gruppo che si sta formando. Persone disponibili, di età e ruoli variegati. Quella più riservata che

titubante se ne sta in disparte. Quella più intraprendente che invece trasporta con la sua vivacità. Donne e uomini, ognuno con la propria unicità per credere nel domani.

Momenti di fosco sconforto a volte mi attanagliano; poi tengo duro e vado avanti. E’ complicato ma la voglia di stare insieme e di formare un gruppo distinto da qualsiasi altro

mi porta a trasportare con me, chi in me crede. Trovare una location adeguata e riservata che ci permetta di esprimere quello che proviamo e quello che siamo. Questo è il mio

obiettivo futuro al fine di invogliare a venire anche coloro che al momento, stanno ad osservare dietro l’angolo.

Al relatore che ha presentato il workshop di verberazione porgo i miei ringraziamenti per il suo coraggio a mostrarsi e a parlare di un argomento vasto trovando il modo migliore

per essere chiaro ed esaustivo anche per coloro che si approcciano a questa realtà cercando di capire come muoversi.

Segni che passano ma restano scolpiti nella mente

Fruste che volano nel loro vorticoso avvinghiarsi.

Colpi che si susseguono uno dopo l’altro.

Il corpo che sussulta.

La mente che parte in un’altra dimensione.

Lui che ti sussurra parole delle quali non afferri il senso compiuto.

La cinghia che ti accarezza ammaliatrice, dispensatrice di piacere e di dolore.

Sublime attrezzo, carnefice mordace.

Ti sconquassa, ti ferisce

E' dolore.

E' sofferenza.

E' patimento.

E' dentro di te.

Non ne puoi fare a meno.

Ti prende la testa, ti ruba l'anima, ti possiede.

Sottomissione, una realtà lunga tutta una vita.

Lara Bianchi pubblicato in data 15 giugno 2015 copyright tutti i diritti riservati


Si ringraziano tutti i numerosi partecipanti provenienti anche dalle regioni e provincie vicine che non si sono fatti fermare dalla distanza geografica. Grazie per aver creduto

in noi, grazie della vostra esistenza, della vostra presenza, della meravigliosa serata trascorsa in deliziosa compagnia. Non sono mancate le risate. Momenti così che si

ripeteranno .


https://www.facebook.com/groups/autunno62/


martedì 23 giugno 2015

L'assordante silenzio si fa musica

Quando il silenzio diventa assordante accendi la musica per ascoltare la melodia del mondo.

Pubblicato in data 24-4-2015 da Lara Bianchi- copyright tutti i diritti riservati


Trasforma la tua lotta in un’occasione per vincere la sfida più grande, quella con te stessa.

Lara Bianchi pubblicato in data 14/12/2013 copyright Tutti i diritti riservati


Mi piacciono i luoghi desolati,impolverati, isolati.

Mi piace stare lì ad ascoltare non si sa cosa...i miei silenzi, i miei pensieri.

Mi piace stare in compagnia di me stessa.

A volte mi piace attendere...il presente, il futuro ma deve essere un'attesa finalizzata.

Mi piace scrivere i pensieri nella polvere poi copiarli nel cuore per rinchiuderli dentro di me.

Lara BianchiPubblicato il 14/5/2015 copyright tutti i diritti riservati


Solo la luna condivide con lei quella cella rischiarando le lugubri e fredde pareti notturne. . .

lei, la luna e la cella . . .

Una triade perfetta .

Lara Bianchi Pubblicato in data 22-5 S. B . copyright diritti riservati


La filosofia nel boudoir-Bdsm creuza du male